Pianeti nani

Questa classe di oggetti nasce ufficialmente il 24 Agosto 2006 da un’assemblea dell’Unione Astronomica Internazionale (UAI) e raccoglie tutti i corpi celesti di massa sufficientemente elevata da conferirgli una forma sferoidale ma allo stesso tempo troppo piccola per attrarre a se i corpi minori circostanti. Questo fa si che i pianeti nani si trovino “circondati” da asteroidi e detriti. In questa sezione riportiamo le immagini dei 5 pianeti nani oggi riconosciuti dalla UAI. Le tecniche di ripresa sono praticamente analoghe a quelle per asteroidi.

TECNICHE DI RIPRESA DI PIANETI NANI

  • Studio del moto dei pianeti nani
  • Occultazione di pianeti nani

IMMAGINI ASTRONOMICHE

Download PDF scarica in formato PDF

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.